Dama Vivente e Festa a Castello

Vivi

Dama Vivente e Festa a Castello

7settembre 2019

Ogni anno, a settembre, Castelvetro di Modena torna indietro nel tempo attraverso due rievocazioni storiche che si alternano negli anni. La Dama Vivente e la Festa a Castello sono infatti i due attesi eventi che catapultano il visitatore nel Rinascimento. La loro cornice è la suggestiva piazza a lastre bianche e nere, detta "della Dama", su cui affacciano i palazzi storici del Borgo: la Torre dell’Orologio, Palazzo Comunale e Palazzo Rinaldi.

La Dama Vivente si svolge negli anni pari e ricorda i festeggiamenti dei marchesi Rangone in onore del poeta Torquato Tasso, rifugiatosi a Castelvetro nel 1564. La Festa a Castello, invece, si svolge negli anni dispari e consiste in un fastoso banchetto rinascimentale. Si può accedere solo indossando abiti in stile, mentre musici, mangiafuoco e danze d’epoca allietano la cena.

Quest'anno, nella Piazza della Dama: banchetto in stile rinascimentale, con obbligo di abito d'epoca, vino, vivande, danze, spettacoli, giochi di fuoco. Ingresso solo su prenotazione.  In tutto il borgo: assaggi di prodotti del territorio, spettacoli, trampolieri, giochi di fuoco.

 

Vista la singolarità dell'evento e le numerose richieste, è obbligatoria la prenotazione all'ufficio cultura del Comune di Castelvetro di Modena dal 5 al 20 agosto dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30. 

Ingresso: 
adulti € 30.00, bambini fino a sei anni gratuito, bambini da 7 a 12 anni € 10.00
Il Rinascimento torna a vivere sullo sfondo delle colline di Castelvetro

GALLERIA

Nei dintorni