Santuario di Puianello

Scopri

Santuario di Puianello

Il Santuario di Puianello sorse, a partire dal 1716, per volontà della marchesa Teresa Rangoni e fu dedicato alla Madonna della Salute. E’ fiancheggiato da due strutture laterali corrispondenti alla Sagrestia della Chiesa e alle abitazioni dei Padri Cappuccini, che reggono il Santuario dal 1947.

La facciata in cotto, dalle linee semplici, è stata recentemente ornata da una vetrata policroma in cui è raffigurata la Madonna della Salute. Sul timpano è posta una croce di ferro. L’interno del Santuario è barocco, con pianta a croce latina, e vi è conservato, insieme ad altre pregevoli opere d’arte, il dipinto della “Madonna della Salute”, attribuito al pittore sassolese Giacomo Cavedoni (1577-1660).

 

Un santuario barocco affacciato sulle colline
  • Edifici interesse religioso
  • Edifici interesse storico

Nei dintorni