Acetaia Comunale di Castelnuovo Rangone

Scopri
Assapora

Acetaia Comunale di Castelnuovo Rangone

L’Acetaia Comunale, rappresenta un piccolo gioiello inserito all’interno del torriore medievale con accesso dalla Sala Consiliare del Municipio. L’“oro nero” contenuto in sei botti in legno di rovere da 50, 40, 30, 22 e 15 litri ha recentemente ottenuto l’iscrizione all’elenco Dop.

L'acetaia è parte integrante della proposta turistica di Castelnuovo: oltre a produrre un Aceto Balsamico Tradizionale certificato dalla Consorteria dell’Aceto Balsamico di Spilamberto e organizzare visite guidate per gli studenti, promuove percorsi guidati dedicati ai turisti, per far conoscere la storia di questa nostra ricchezza e tradizione.

 

DATE DI APERTURA

Domenica 13 Giugno dalle 9 alle 13
Lunedì 21 Giugno dalle 20.30 alle 23.30
Domenica 12 Settembre dalle 9 alle 13

Visite guidate gratuite su prenotazione della durata di 30 minuti, a cura della Consorteria dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Spilamberto.
Al termine della visita è prevista una degustazione.

Per prenotare è necessario inviare un messaggio WhatsApp al numero 348- 2489134: vi verrà inviata conferma con l'orario della visita.


Nel rispetto delle misure anti Covid l'accesso è consentito a gruppi di massimo n.3 persone più la guida. E' obbligatorio indossare la mascherina.


L'Acetaia è situata all'ultimo piano del Comune in Via Roma n.1, con accesso dalla Sala Consiliare.

Per informazioni: Ufficio Cultura 059-534802 o 348-2489134
cultura@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
www.comune.castelnuovo-rangone.mo.it

Come nasce l'Aceto Balsamico Tradizione di Modena a Castelnuovo
  • Visite guidate
  • Prodotti tipici

GALLERIA

Offerta servizi

Nei dintorni