I parchi dedicati a John Lennon e al Giovane Holden

Vivi

I parchi dedicati a John Lennon e al Giovane Holden

Castelnuovo Rangone ha molte aree verdi dove rilassarsi e passeggiare. Alcuni, come il Parco Rio Gamberi e il Parco Sandro Pertini hanno un legame con l’arte. Altri hanno intitolazioni molto particolari, come il Parco John Lennon e il Parco Il Giovane Holden, situati a poche centinaia di metri l’uno dall'altro.

Il Parco John Lennon

Il Parco John Lennon è il primo spazio pubblico in Italia dedicato a questo grande personaggio. “Poeta, musicista e pacifista”, Lennon è tuttora una figura viva e capace di parlare a milioni di persone dei valori della pace e dell’immaginazione.

Il Parco è stato inaugurato l’8 dicembre 1985 e da allora è sede tutti gli anni di concerti, iniziative culturali ed eventi. Nel 1998, al suo interno, è stata posta una statua a grandezza naturale del musicista. Dal 2016 è invece sede del Cinema Estivo.

Il Parco Il Giovane Holden

Inaugurato nel Febbraio 1999, è un piccolo spazio verde non lontano dal Parco Lennon. E’ stato arredato con tavoli e panchine di legno, e con la riproduzione ad altezza d’uomo della copertina, della prima e dell’ultima pagina del romanzo “Il giovane Holden” di J.D. Salinger, cui il parco è intitolato. Si tratta di un parco di ritrovo e “di lettura” rivolto principalmente agli adolescenti e ai ragazzi. Lo spazio verde intitolato al protagonista del romanzo di Salinger è un invito a leggere e a familiarizzare con i libri, oltre che come luogo di ritrovo rivolto soprattutto ai più giovani.

Due parchi dedicati alla cultura
  • Parchi

Nei dintorni