Piazza dei Contrari

Scopri

Piazza dei Contrari

Si trova al centro della parte più antica di Vignola, “Castelvecchio”, ed è racchiusa tra la Rocca, Palazzo Contrari-Boncompagni ed il Loggiato.

Quando la famiglia Contrari entrò in possesso del feudo di Vignola nel XV secolo d.C. la chiesa Parrocchiale, che si trovava dove oggi è presente il Loggiato, fu spostata nel punto dove sorge l’attuale chiesa in modo da lasciare spazio agli ampliamenti della Rocca. Lo spazio del loggiato era già occupato probabilmente da una sua versione più piccola dove erano ospitate botteghe e magazzini.

La seconda grande trasformazione si ha a partire dal 1560, quando Ercole Contrari il Vecchio volle la costruzione di Palazzo Contrari-Boncompagni esattamente di fronte alla Rocca. Questo cantiere portò all’abbattimento di undici case, trasformazione che ampliò l’invaso della piazza e trasformò radicalmente il suo aspetto. Venne inoltre costruito in questo periodo l’ampio Loggiato che tutt’ora caratterizza la piazza.

Oggi la Piazza è un punto di riferimento per cittadini e turisti, sede di eventi e spettacoli, ospita le importanti rassegne di Etra Festival e Poesia Festival e durante tutto l’anno è un punto nevralgico per itinerari culturali e naturalistici.

Il cuore storico e culturale di Vignola
  • Edifici interesse storico

Nei dintorni