Via Romea Nonantolana

  • Passeggiate
  • primavera
  • Single
Scopri

Via Romea Nonantolana

VIA ROMEA NONANTOLANA

13 secoli di storia, 300 km di arte e natura, il passo più alto dei cammini d’Italia

La Via Romea Nonantolana riscopre uno storico cammino che da oltre 12 secoli collega il nord Italia e l’Europa Centrale con Roma, attraverso la pianura padana e l’Appennino tosco-emiliano.

Perno del tracciato è da sempre l’Abbazia di Nonantola che, assieme a Cluny e Canterbury era tra le più importanti e potenti abbazie benedettine d’Europa, passaggio obbligato per Papi, imperatori, eserciti, mercanti e soprattutto pellegrini.

Il pellegrino ed il viandante del XXI secolo arrivano oggi sul nostro territorio attraverso la Romea Strata “nonantolana-longobarda”, che collega i valichi alpini del Brennero e del Tarvisio fino al Po e a Nonantola. Da qui si può scegliere il tracciato occidentale verso Modena e Castelnuovo, per poi salire a Castelvetro, Levizzano, Ospitaletto, Pavullo ed infine giungere a Fanano, oppure optare per il tracciato orientale, verso San Cesario e la sua bella pieve Romanica, per poi unirsi al percorso di Romea Strata a Spilamberto.

Scopri tutte le tappe cliccando sul link www.viaromeanonantolana.org

ente parchi centrale

Per scoprire di più sui cammini e sugli itinerari presenti nelle Terre di Castelli vai su www.itinerari.parchiemiliacentrale.it


PROSSIMI EVENTI

Pilgrimage Promotion Tour

Pilgrimage Promotion Tour 2022

l Pilgrimage Promotion Tour (abbreviato in PPT) è un pellegrinaggio che ha l’obiettivo di far conoscere questa antica via di fede e cultura che dal Mar Baltico raggiungeva Roma, riscoperta e resa nuovamente percorribile dalla Fondazione Homo Viator – San Teobaldo di Vicenza.

L'edizione 2022 si svolge 14 maggio al 29 giugno: saranno percorsi 810 km in 49 giorni da Aquileia fino a Roma continuando l’ideale staffetta cominciata nel 2021.

Le tappe 18-19-20 si svolgono nelle Terre di Castelli tra Spilamberto e Guiglia, scoprile tutte cliccando sul link Pilgrimage Promotion Tour

Cittadini della Romea