Mast Cot

Vivi
Assapora

Mast Cot

4ottobre 2019
6ottobre 2019

Nel suggestivo centro storico di Spilamberto, sede dell’unico museo dedicato al questa eccellenza enogastronomica.

La manifestazione  che celebra il momento in cui prende vita l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, è promossa dal Museo dell’Aceto Balsamico Tradizionale in collaborazione con il Comune di Spilamberto e la Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

L’avvenimento centrale del weekend sarà come sempre il rito della cottura del mosto a cielo aperto nei caratteristici “paioli” governati, a fuoco lento, dai maestri delle Comunità che aderiscono alla Consorteria. I visitatori potranno anche partecipare alle degustazioni guidate di Balsamico tenute dai maestri della Consorteria. Si potrà poi entrare gratuitamente al Museo dell’Aceto Balsamico Tradizionale. Domenica, grazie alla disponibilità delle comunità, si svolgerà anche il tradizionale  mercato dedicato alla vendita del mosto cotto.

La Consorteria, associazione culturale senza alcun fine di lucro, cura la tradizione, la storia e la produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, e chiama a raccolta le Comunità. I visitatori potranno assistere alla cottura del mosto, la cosiddetta “bollitura” (la fase più importante e delicata per la produzione del Balsamico) nei caratteristici “paioli” governati, a fuoco lento, dai maestri delle Comunità.

Novità 2019:

Stuzzicalamberto percorsi enogastronomici a caccia delle tipicità locali all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena preparate da Bar, Ristoranti, Forni, Gastronomie e Associazioni di Spilamberto.

La manifestazione valorizza e promuove le produzioni agricole e i prodotti tipici e, ad oggi, è ormai un atteso appuntamento a livello regionale nel panorama delle iniziative autunnali. 

La fiera d'autunno dedicata all'Aceto Balsamico Tradizionale
  • Punti ristoro
  • Punto informativo
  • Ristoranti
  • Shopping
  • Edifici interesse storico

GALLERIA

Offerta servizi

Nei dintorni